Polonia, Meloni sui missili lanciati sul Paese: "È responsabilità della Russia"

Meloni
Meloni

Il Presidente del Consiglio italiano non ha dubbi in merito a quanto accaduto nelle scorse ore in Polonia. La responsabilità dei missili lanciati sul Paese, secondo Giorgia Meloni, è tutta da far ricadere sulla Russia.

Lancio di missili in Polonia: cosa sta succedendo

Come ormai tutti saprete, nella notte di martedì 15 novembre, sono caduti alcuni missili sulla Polonia, missili probabilmente partiti da Kiev. Il caso ha fatto particolarmente scalpore perché è la prima volta che accade una cosa simile su un territorio NATO. Ma chi ha lanciato questi missili? Con ogni probabilità la responsabilità è di Mosca (che nel frattempo smentisce), ma anche Varsavia ci va cauta.

Polonia, Meloni sui missili lanciati sul Paese: “È responsabilità della Russia”

Su questo argomento si è espressa anche Giorgia Meloni, intervenendo direttamente con una conferenza stampa da Bali: “Stamattina abbiamo avuto un brusco risveglio con le notizie dalla Polonia, ho sentito molto presto il primo ministro polacco e poi ci siamo riuniti con i nostri alleati e ne è scaturita una posizione chiara. Il fatto che i missili siano di una contraerei ucraina cambia poco la sostanza. La Russia sta distruggendo le infrastrutture ucraine: la responsabilità è tutta russa.”