Polonia, preparavano attentato contro musulmani: due arresti

Coa

Roma, 13 nov. (askanews) - I servizi speciali polacchi hanno annunciato oggi di avere arrestato due membri di un "gruppo estremista" sospettati di avere preparato attacchi con armi ed esplosivi contro i musulmani che vivono in Polonia.

"Si tratta dei primi due arresti tra i membri di questo gruppo che stavano preparando atti di violenza in Polonia", ha detto Stanislaw Zaryn, portavoce del coordinatore dei servizi speciali, senza specificare l'identità dei due sospetti. (Segue)