Polonia, preparavano attentato contro musulmani: due arresti

Roma, 13 nov. (askanews) - I servizi speciali polacchi hanno annunciato oggi di avere arrestato due membri di un "gruppo estremista" sospettati di avere preparato attacchi con armi ed esplosivi contro i musulmani che vivono in Polonia. "Si tratta dei primi due arresti tra i membri di questo gruppo che stavano preparando atti di violenza in Polonia", ha detto Stanislaw Zaryn, portavoce del coordinatore dei servizi speciali, senza specificare l'identità dei due sospetti. (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli