Polonia, tribunale mette al bando associazione fan di Hitler

Mgi

Roma, 7 ago. (askanews) - Un tribunale polacco ha ordinato lo scioglimento di un'associazione i cui membri avevano festeggiato nel maggio 2017 il 128esimo anniversario della nascita di Adolf Hitler, senza accorgersi di essere stati filmati dalle telecamere di un'equipe televisiva.

Come riporta l'Agence France Presse il tribunale di Gliwice ha stabilito che i membri di "Orgoglio e Modernità" (DiN) non potevano ignorare il senso di questo raduno, svoltosi in una foresta nei pressi della località di Wodzislaw Slaski, sede dell'associazione.(Segue)