Polvere e macerie, cosa resta del rifugio di Al-Baghdadi

webinfo@adnkronos.com

Solo polvere e macerie. A pubblicare su Twitter il video di "quel che resta della abitazione di Abu Mohamad AlHalabi leader del gruppo terroristico Hurras Addin dove sarebbe stato ucciso Abu Bakr al-Baghdadi capo Stato Islamico nell’operazione americana a Brisha villaggio nei pressi di Harem in provincia di Idlib" è il reporter siriano e fondatore di Onina Magazine, Naman Tarcha, che ha diffuso le immagini della Iraqi State television.