Polveri di piombo nell'atmosfera, bambini a rischio -3-

vgp

Roma, 7 feb. (askanews) - Esistono pochissimi studi, in Francia o altrove, ma i dati disponibili mostrano che "è rilevante considerare la polvere depositata sulle superfici degli spazi pubblici esterni come fonte di esposizione", risponde l'Agenzia, che ritiene che la contaminazione di queste superfici possa avere un impatto sul livello di piombo nel sangue (livello di piombo nel sangue). Ma "è difficile quantificare questa esposizione, per dire se è più o meno importante rispetto alle altre fonti di esposizione", aggiunge Guillaume Boulanger.

Nonostante la mancanza di dati, il rapporto identifica le popolazioni a rischio, principalmente i bambini piccoli. Il loro metabolismo assorbe più facilmente questo prodotto che, in essi, può essere tossico anche a basse dosi. Anche il fatto che mettono le mani, i giocattoli e altri oggetti che giacciono sul pavimento per via orale è in discussione, la contaminazione sembra essere dovuta principalmente all'ingestione di polvere di piombo. Quindi, quando viene identificata una situazione rischiosa, è necessario mettere in atto "azioni preventive", come lavarsi spesso le mani o togliersi le scarpe prima di andare a casa.

(Segue)