Pomeriggio 5: Luigi Favoloso rivela di essere in una località segreta

luigi-favoloso

Si è tinta di mistero la puntata di Pomeriggio 5 andata in onda nella giornata del 15 gennaio, in cui Barbara D’Urso ha annunciato che Luigi Favoloso avrebbe telefonato in trasmissione per rivelare alcuni dettagli della sua scomparsa, che perdura da ormai 18 giorni. L’ex concorrente del Grande Fratello ha infatti chiamato rivelando di trovarsi in questo momento in una località segreta all’estero, senza però dare ulteriori spiegazioni in merito al suo allontanamento.

Pomeriggio 5: parla Luigi Favoloso

Nel bel mezzo della puntata, la presentatrice di Pomeriggio 5 Barbara D’Urso ha preso la parola rivelando la precedente telefonata di Favoloso: “Luigi Mario Favoloso ha chiamato Pomeriggio 5 e ci ha rivelato che è all’estero, in una località segreta, che a noi ha chiesto di non riferire. Lui avrebbe smentito la versione di Nina Moric. Dice di essersi allontanato per un motivo grave, che poi spiegherà. In seguito la D’Urso ha anche affermato: “Luigi Mario Favoloso dice di essere dispiaciuto per la mamma, che non sapeva niente”.

Il mistero della Sim libanese

A far luce sulla presunta località segreta in cui è rifugiato Favoloso ci ha pensato Veronica Satti, concorrente del Gf nella stessa edizione di Luigi che sempre a Pomeriggio 5 rivela dell’esistenza di una Sim libanese mentre racconta dei suoi continui tentativi di contattare il ragazzo al telefono: “Favoloso però non risponde eppure visualizza i messaggi come appare chiaro dalle spunte. Il telefono dava libero quando l’ho chiamato. Io so che ha una scheda libanese, perché lui facendo molti viaggi in Libano…. Immagino sia quella scheda. Anche nella Casa del GF me lo aveva detto che andava spesso in Libano”.