Pompeo contro Dem: bullizzano funzionari, deposizioni... -2-

A24/Pca

New York, 1 ott. (askanews) - "Lasciate che sia chiaro: non tollererò queste tattiche e userò tutti i mezzi a mia disposizione per prevenire ed esporre qualsiasi tentativo di intimidire gli attenti professionisti che sono orgoglioso di guidare e al cui fianco servo il dipartimento di Stato. Sono preoccupato per gli aspetti della richiesta della commissione che possono essere interpretati solo come un tentativo di intimidire, bullizzare e trattare in modo inappropriato dei distinti professionisti del dipartimento di Stato". Secondo Pompeo, la velocità e la natura delle indagini dei democratici sollevano "significative preoccupazioni legali e procedurali".

La prima deposizione, quella dell'ex ambasciatrice statunitense in Ucraina, Marie Yovanovitch, è in programma domani; quella dell'ex inviato speciale per l'Ucraina, Kurt Volker, che si è dimesso la scorsa settimana, è prevista giovedì. Pompeo a sua volta ha ricevuto un mandato di consegna di documenti relativi all'indagine sulla telefonata tra Trump e il leader ucraino, a cui risponderà entro la data fissata, ovvero il 4 ottobre.