Pompeo contro Dem:bullizzano funzionari,deposizioni non fattibili

A24/Pca

New York, 1 ott. (askanews) - Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, ha accusato i democratici di "bullizzare" i funzionari del dipartimento di Stato e ha comunicato che le deposizioni programmate alla Camera "non sono fattibili". Tre commissioni della Camera hanno programmato la deposizione di 5 attuali ed ex funzionari del dipartimento di Stato in merito all'inchiesta sul possibile impeachment del presidente Donald Trump, accusato di aver fatto pressioni sul presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, per l'apertura di un'indagine sull'ex vicepresidente Joe Biden.

In una lettera inviata al presidente della commissione Esteri della Camera, Eliot Engel, Pompeo ha scritto che userà "tutti i mezzi a sua disposizione" per impedire quella che ha definito "un'intimidazione" nei confronti di funzionari governativi. (segue)