Pompeo:"Giusta decisione,abbiamo fatto bene" a uccidere Soleimani

A24/Pca

New York, 7 gen. (askanews) - Uccidere il generale iraniano Qassem Soleimani è stata "la giusta decisione. Abbiamo fatto bene". Lo ha detto il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, in conferenza stampa. Il comandante delle forze al-Quds è stato ucciso in un raid statunitense compiuto il 3 gennaio a Baghdad, in Iraq.