Pompeo: Iran si avvicina ad arma nucleare,non glielo permetteremo

A24/Pca

New York, 7 nov. (askanews) - L'Iran è vicino a raggiungere la capacità di sviluppare un'arma nucleare e questo dovrebbe convincere "tutte le nazioni" ad aumentare la pressione su Teheran. Lo sostiene il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, in un comunicato diffuso oggi.

Secondo Pompeo, le azioni dell'Iran rappresentano "un'estorsione nucleare" e sono state pensate per intimidire il mondo e fargli accettare il suo sostegno al terrorismo. Per il segretario di Stato, l'Iran sta accelerando i tempi per avere presto una bomba nucleare, "ma gli Stati Uniti non glielo permetteranno mai". "È arrivato il momento per tutte le nazioni di intraprendere dei passi importanti per aumentare la pressione" sull'Iran.