Pompeo: rapporti Usa con Russia non sono destinati a cambiare

Fco

Roma, 17 gen. (askanews) - Cambierà poco nei rapporti tra Stati Uniti e Russia, alla luce dei recenti eventi che hanno accompagnato il Paese presieduto da Vladimir Putin. Lo ha affermato il segretario di stato americano Mike Pompeo, in una intervista con il conduttore radiofonico Tony Katz.

"Voglio valutare come tutto ciò si svolga, ma dal nostro punto di vista [...] le nostre azioni nei confronti della Russia non sono probabilmente destinate a cambiare a seguito di un po' di rimpasto che avviene in seno al governo russo", ha detto Pompeo. (Segue)