Pompeo: Trump vuole ridurre presenza Usa in Afghanistan... -3-

A24/Pca

New York, 29 lug. (askanews) - Visti i pochi progressi in oltre due anni di presidenza, Trump ha espresso la propria frustrazione ai suoi consiglieri, decidendo di prendere la via verso il ritiro. "Pensiamo ci sia un modo per ridurre la violenza, ottenere la riconciliazione e fare in modo di ridurre i rischi [terroristici] negli Stati Uniti" ha detto Pompeo.

La scorsa settimana, Stati Uniti e Afghanistan hanno pubblicato un comunicato congiunto in cui hanno affermato di voler accelerare il processo di pace per mettere fine alla guerra e ridurre la presenza statunitense nel Paese. La nota era stata preceduta da una telefonata tra Pompeo e il presidente afgano Ashraf Ghani, durante ls quale i due avevano concordato la necessità di un ritiro basato su determinate condizioni.