Pompeo: Usa grati a Italia per ruolo in teatri di crisi

Coa

Roma, 2 ott. (askanews) - Gli Stati Uniti sono "molto grati" per il ruolo svolto dall'Italia nei teatri internazionali di crisi, come la "Libia, l'Afghanistan, l'Iraq" e apprezza la posizione assunta dal governo italiano "nei confronti di Nicolas Maduro in Venezuela", di cui Washington non riconosce l'autorità, e "per le sanzioni alla Russia", "fino a quando non ci sarà un cambiamento sul terreno". E' quanto ha detto oggi il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, durante la conferenza stampa congiunta a Roma con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.