Ponte Messina, ex sindaco Lipari Giorgianni: "Aeroporto servirebbe 600mila persone"

(Adnkronos) - "Si parla continuamente del Ponte ma per la provincia di Messina nessuno, dai leader nazionali ai colleghi regionali, accende più i riflettori sul re dei trasporti: l’aeroporto, questo sconosciuto”. Questo l’appello lanciato da Marco Giorgianni, per dieci anni sindaco di Lipari, la più grande delle isole Eolie.

“Si torna sempre sulla grande opera faraonica -aggiunge- certamente prioritaria e importante per realizzare il collegamento stabile tra la Sicilia e l’Italia, atteso ormai da oltre 50 anni, ma tutti si sono dimenticati della reale esigenza che segnerebbe un serio, notevole e immediato rilancio del turismo nell’area metropolitana e non solo”.

“L’idea progettuale di un'aerostazione nella Valle del Mela - evidenzia Giorgianni- esiste da molto tempo e servirebbe oltre 600mila persone, messinesi, eoliani, milazzesi, barcellonesi, utenti dei Nebrodi, tutta la riviera tirrenica fino a Tusa e persino Cefalù”.