Ponte Morandi,Crippa(M5s):da Toscani parole indegne,chieda scusa

Pol/Tor

Roma, 5 feb. (askanews) - "Oliviero Toscani ha perso un'ottima occasione di rifugiarsi in un saggio silenzio. Chieda immediatamente scusa alle famiglie delle vittime della tragedia del ponte Morandi. Le sue parole sono indegne e sono uno schiaffo alla memoria delle 43 vittime". E' quanto afferma in una nota il capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera, Davide Crippa, che aggiunge: "Un'uscita del tutto insostenibile, anche per chi, come me, arriva da un territorio che ha visto, con il crollo del ponte, portarsi via un intera famiglia, Cristian, la moglie Dawna e la piccola Kristal". "Comprendiamo che, per decenni abbia lavorato per i Benetton e che intenda difenderli, ma le sue parole sono inaccettabili", conclude.