Ponte Morandi, la demolizione è ufficialmente finita

"La demolizione del Ponte Morandi è ufficialmente finita. Da oggi si parlerà solo della ricostruzione già cominciata. E a primavera, come promesso, Genova riavrà il suo viadotto. In Liguria si mantengono le promesse!". Lo afferma il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dopo la notizia della fine dei lavori di smontaggio e demolizione dell'ex viadotto.

Questa parte dei lavori ha interessato la pila 2 del ponte, a Genova, l'ultima rimasta. Un escavatore dotato di pinze idrauliche installate sopra un braccio di 30 metri di lunghezza ha spezzettato la pila a ridosso della colina di Coronata. La particolare collazione non ha consentito l'uso di gru. Per poter accedere con il braccio dell'escavatore l'Ati incaricata dei lavori ha aperto ampie piste, sbancando una parte dell'area. Le operazioni, inoltre, sono state rese delicate dalla presenza di alcune tubazioni di gas.