Ponte Morandi, Lega chiede di bandire Toscani dalla Rai

Tor

Roma, 5 feb. (askanews) - " La Rai non inviti mai più Oliviero Toscani. La frase pronunciata sul ponte Morandi faccia riflettere: le vittime di quella tragedia meritano solo rispetto. Chiediamo ufficialmente che la radio-televisione pubblica italiana non dia mai più alcuno spazio a questo individuo". Lo dichiarano i senatori, componenti leghisti della commissione di Vigilanza Rai, Simona Pergreffi, Giorgio Bergesio, Umberto Fusco con i colleghi parlamentari liguri Paolo Ripamonti, Francesco Bruzzone e Stefania Pucciarelli.

"Abbiamo presentato alla vigilanza un'interrogazione urgente perché non è ammissibile che sui canali Rai passino aberranti messaggi. Chi ha perso tragicamente la vita, chi è rimasto ferito fisicamente o psicologicamente e tutte le loro famiglie non possono subire l'umiliazione di vedere in Tv o ascoltare in Radio - magari anche pagato - un personaggio squallido che ha avuto il coraggio di dire " ma a chi interessa che caschi un ponte, smettiamola! "