Ponte Morandi, parenti vittime: incontro con Aspi? Valutiamo

Fos

Genova, 14 feb. (askanews) - "Aspi ci ha chiesto un incontro dopo 18 mesi e noi ovviamente, senza voler strumentalizzare nulla, stiamo cercando di valutarlo con molta attenzione, anche perché credo che un incontro del genere potrebbe avere un impatto psicologico su di noi estremamente grande. E quindi vogliamo valutarlo perché non vogliamo farci del male e chiaramente dobbiamo anche capire che scopo potrebbe avere un incontro del genere dal nostro punto di vista". Lo ha detto Egle Possetti, presidente dell'associazione dei familiari delle vittime del crollo di Ponte Morandi, parlando con i giornalisti a margine della manifestazione organizzata nei pressi del casello di Genova Ovest a un anno e mezzo dalla tragedia.