Ponte Morandi, sopravvissuto: Aspi non merita concessioni

Fos

Genova, 14 feb. (askanews) - "Le concessioni non se le meritano. Dopo aver fatto crollare un ponte c'è poco da parlare". Lo ha detto Gianluca Ardini, uno dei sopravvissuti al crollo di Ponte Morandi, parlando con i giornalisti della possibile revoca delle concessioni ad Aspi, a margine della manifestazione organizzata dai familiari delle vittime nei pressi del casello di Genova Ovest ad un anno e mezzo dalla tragedia.