Ponte Stretto, Conte: non voglio parlare di opere immaginifiche

Vep

Roma, 3 giu. (askanews) - "Ponte sullo Stretto? Non voglio parlare di opere immaginifiche... C'è tanto da fare, la Roma-Pescara" e poi le infrastrutture al Sud, a cominciare "dalla Sicilia", l'Alta velocità. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in una conferenza stampa a Palazzo Chigi. "Poi mi siederò a un tavolo e senza pregiudizi valuterò anche il Ponte sullo Stretto", ha concluso.