Pontida,Casa (M5s): inaccettabile saggio ignoranza su Mattarella

Tor

Roma, 15 set. (askanews) - "'Mattarella mi fa schifo perché mi fa schifo chi non tiene conto del voto del 34 per cento degli italiani'. Il deputato leghista Vito Comencini offre un saggio d'ignoranza costituzionale durante l'assemblea dei giovani della Lega a Pontida, condito da un pensiero inaccettabile sul Presidente della Repubblica". Lo scrive su Facebook Vittoria Casa, deputata del Movimento Cinque Stelle.

"Chi rappresenta le istituzioni- si legge ancora- dovrebbe collegare costantemente il cervello alla bocca, senza lasciarsi andare a considerazioni che non sarebbero buone neppure ai banconi di un bar. Il presidente Mattarella si è semplicemente attenuto ai dettami della nostra Costituzione e delle leggi, uniche fonti a cui attingere per governare lo Stato. I numeri delle tornate elettorali e dei sondaggi saranno buoni, forse, per le consultazioni degli utenti Facebook. Questo Comencini probabilmente non lo sa e preferisce fingersi leone da tastiera. Se proprio è convinto delle proprie parole, Comencini rinunci all'immunità parlamentare e risponda nelle sedi opportune di vilipendio al Presidente della Repubblica".