Pontida, Formentini: porte Lega sono chiuse all'antisemitismo

Tor

Roma, 15 set. (askanews) - "Né nella Lega né a Pontida c'è spazio per l'antisemitismo. Pur non condividendo una sola parola di quanto scrive e dice Gad Lerner, stigmatizziamo senza 'se' e senza 'ma' le offese razziste lanciate evidentemente da un cretino. La Lega è e resta sempre vicina ad Israele. Lavoriamo ogni giorno per migliorare le relazioni tra i nostri paesi. Viva Israele, viva la democrazia".Lo ha dichiarato il deputato della Lega Paolo Formentini, vicepresidente della Commissione Affari esteri della Camera e presidente del Protocollo di collaborazione Camera-Knesset.