Pop. Bari, Crimi: rafforzare norme su violazioni in mondo bancario

Pol/Bar

Roma, 31 gen. (askanews) - "Le notizie che arrivano oggi da Bari provocano indignazione. Ancora una volta appare chiaro quanto sia urgente rafforzare le misure che prevengono violazioni di legge all'interno del mondo bancario". Lo ha scritto su Facebook il reggente del Movimento 5 stelle, Vito Crimi.

"A tale proposito - ha proseguito l'esponente stellato - ricordo che il MoVimento 5 Stelle ha appena depositato un disegno di legge, a prima firma del collega Elio Lannutti, che introduce il nuovo reato di disastro bancario. Con questo intervento normativo vogliamo contrastare, reprimere e prevenire il corto circuito che nel tempo ha caratterizzato l'operato di manager e dirigenti di istituiti bancari, determinando gravi dissesti al nostro Paese e, in particolare, al nostro tessuto imprenditoriale".

"Confido poi che a breve - ha detto ancora Crimi - possa definitivamente partire la commissione d'inchiesta parlamentare sulle banche, per rendere giustizia ai risparmiatori e fare chiarezza su quanto è successo nella storia bancaria italiana degli ultimi anni".