Pop Smoke ucciso, il giallo dell'ultimo tweet

webinfo@adnkronos.com

"Qualcosa non quadra sulla morte di Pop Smoke". L'omicidio del rapper Pop Smoke diventa argomento di discussione su Twitter e alimenta un dibattito legato all'ultimo cinguettio dell'artista. "Com'è possibile che fosse su Twitter due ore fa?'', si chiede un utente commentando l'ultimo retweet di Pop Smoke. "Gli hanno sparato alle 4.30 del mattino, sono le 9 e ha twittato 3 ore fa. Qualcosa non va", afferma un follower. Qualcuno fa notare che nel calcolo bisogna tener conto del fuso orario, visto che l'omicidio è avvenuto in California. "Era su Twitter 28 minuti prima che qualcuno lo uccidesse", scrive un'altra persona. "Era letteralmente su Twitter 25 minuti prima della sua morte. E' incredibile, stava twittando e sono entrati nella sua casa...", osserva un altro follower.