Porti, Gariglio (Pd): risoluzione unitaria per garantire ruolo Autorità

Pol/Gal

Roma, 26 feb. (askanews) - "Il governo intervenga in Europa per garantire alle Autorità portuali italiane di poter beneficiare dell'attuale regime fiscale, riconoscendo quindi in sede comunitaria il loro status di enti pubblici e non di soggetti imprenditoriali": è quanto riporta una risoluzione unitaria, a prima firma di Davide Gariglio, capogruppo Pd in Commissione Trasporti, approvata oggi mercoledì 26 febbraio all'unanimità a Montecitorio.

"Questo atto di indirizzo, sui cui contenuti hanno convenuto le forze politiche di maggioranza e di opposizione, è un ottimo risultato che rafforza l'intervento del Governo italiano in Europa. E' assolutamente necessario che venga riconosciuto il ruolo pubblico delle Autorità portuali al fine di evitare gravissime conseguenze per l'economia, l'erogazione dei servizi e la sicurezza dei porti": dichiara Davide Gariglio.