Portogallo alle urne, socialisti verso nuova vittoria

Orm/Mgi

Roma, 6 ott. (askanews) - Portoghesi alle urne da stamattina e fino alle 19 locali (le 20 in Italia) per elezioni politiche che promettono una nuova vittoria al partito socialista (Ps) del premier Antonio Costa. Gli ultimi sondaggi, pubblicati venerdì, davano il Ps tra il 36% e il 39% dei voti, ben davanti al centrodestra del Partito Socialdemocratico (Psd) guidato da Riu Rio, ex sindaco di Porto, che si attesterebbe tra il 25% e il 30% delle preferenze.

Come nel caso della vicina Spagna, il problema non è tanto chi vincerà le elezioni, ma la governabilità del Paese, dal momento che il partito di osta non riuscirà a conquistare la maggioranza assoluta dei 116 seggi.(Segue)