Portogallo domani al voto, vittoria annunciata per i socialisti -4-

Mgi

Roma, 4 ott. (askanews) - Il suo obbiettivo è quello di confermare l'equilibrio attuale: mantenere l'appoggio parlamentare delle altre forze di sinistra senza che queste abbiano eccessiva voce in capitolo - né più né meno quello che il vicino e collega spagnolo Pedro Sanchez, alle prese con una situazione un po' più complessa, non è riuscito a fare (o non ha voluto) con Unidas Podemos.

Di fatto, il Bloco di Catarina Martins sembra essere stato premiato per la linea pragmatica tenuta nel corso della legislatura, ed è accreditato di un 10% delle preferenze, risultato immutato rispetto alle passate elezioni; comunisti e Verdi insieme dovrebbero raggiungere il 7% (-1%), mentre la grande sorpresa potrebbe arrivare dagli animalisti-ecologisti del Pan, al 4% (+2,5%).(Segue)