Portogallo, exit polls: vincono socialisti, vicini a maggioranza

Orm

Roma, 6 ott. (askanews) - Il partito socialista al governo vince le elezioni in Portogallo, secondo gli exit polls diffusi alla chiusura di tutte le urne per il rinnovo del parlamento. Secondo i dati riportati da Reuters il partito del premier Antonio Costa ottiene tra il 33,3% e il 40%. Una percentuale che potrebe portare i socialisti molto vicini alla maggioranza assoluta in Parlamento.

Il Partito Socialdemocratico (Psd) guidato da Riu Rio, ex sindaco di Porto, si attesterebbe invece tra il 24,2% e il 31% delle preferenze.