Portogallo, sciopero autocisterne: governo raziona benzina -2-

Orm

Roma, 12 ago. (askanews) - Come riferisce Portugalnews, il governo già domenica ha messo in guardia la popolazione dal pericolo di tenere taniche piene di carburante a casa: si tratta di una chiara violazione delle regole antincendio, ha ammonito l'Autorità per la protezione civile e le emergenze nazionali portoghese.

Lo sciopero è partito come iniziativa degli autisti di autocisterna, ma anche i camionisti addetti ad altri settori stanno aderendo, riferisce walkout.