Portogallo, si dimette responsabile Protezione civile

Coa

Roma, 19 set. (askanews) - Il responsabile della Protezione civile portoghese si è dimesso oggi dopo l'apertura di un'indagine sull'acquisizione apparentemente fraudolenta di attrezzature per la prevenzione dei rischi di incendi boschivi. José Artur Neves, segretario di Stato socialista, si è dimesso ufficialmente "per ragioni personali". Ma secondo i media locali, Neves sarebbe responsabile dell'ordine, nei confronti di una società vicina al Partito socialista, di circa 70.000 attrezzature anti-fumo distribuite agli abitanti delle aree più colpite dagli incendi boschivi, a un costo molto più alto di quelli di mercato.