Positivo al coronavirus cerca di salire su un treno a Venezia, arrestato

·1 minuto per la lettura

AGI - Un uomo positivo al coronavirus ha cercato di salire su un treno alla stazione di Venezia-Mestre, ma è stato bloccato. Gli agenti della Polfer hanno arrestato il 58enne per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, segnalato come soggetto positivo al Covid-19, è stato rintracciato nello scalo mestrino mentre attendeva un treno diretto a Verona. Era intenzionato a eludere il controllo e a salire a ogni costo sul convoglio e ha dapprima spintonato con forza gli agenti, poi, ormai fuori controllo, ha tentato di colpirli con calci e pugni. Visto lo stato di agitazione gli agenti hanno contattato il personale medico del 118 e l'uomo è stato accompagnato al locale Ospedale dell'Angelo.