Possibile asta e rialzo del prezzo: Milan, gli ultimi sviluppi dell'affare Dani Olmo

Stefano Bertocchi

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!


Il Milan non molla Dani Olmo. Dopo le voci su una trattativa ormai in dirittura di arrivo tra il club rossonero e la Dinamo Zagabria, nelle ultime ore si è parlato di un nuovo rallentamento a causa di una potenziale asta per il giocatore. 


Dani Olmo

La richiesta del club croato è di 20/25 milioni più bonus e dalle parti di Milano non hanno nessuna intenzione di cestinare l'affare, ma vogliono anticipare per tempo la folta concorrenza: l'Atletico Madrid aveva aumentato il pressing tra fine dicembre e inizio gennaio, il Barcellona vorrebbe riportarlo a casa e nelle ultime ore si sono fatti avanti sia il Monaco dalla Francia che Tottenham e City dall'Inghilterra.


I numerosi club interessati al ragazzo potrebbero far lievitare il prezzo fino a 35 milioni di euro bonus compresi, riporta Pianetamilan.it. Stesso discorso anche sul lato ingaggio, dato che anche l’offerta al giocatore potrebbe essere migliore da parte di un altro club, che tra l’altro potrebbe offrire la partecipazione alla Champions League a differenza dei rossoneri (almeno al momento). Il Milan  però non ha intenzione di partecipare ad aste. Si attendono sviluppi.