Possibile lancia piattaforma per raccolta firme elezioni

Rea

Roma, 21 lug. (askanews) - "Gireremo l'Italia e abbiamo messo in piedi la piattaforma Il Firmamento non per chiuderci in un recinto. Sarà uno strumento sul web per raccogliere le adesioni alla raccolta delle firme per le prossime elezioni". Lo ha affermato la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, in chiusura del Politicamp 2019 a Senigallia.

"Indipendentemente da quando si voterà, i partiti devono raccogliere le firme per presentare le liste e noi ci prepariamo. La nostra non è una chiusura al dialogo, ma vogliamo farlo con delle condizioni progettuali. Siamo tutti d'accordo sull'ambiente, sul lavoro, sull'antifascismo. Ma poi bisogna mettere in pratica tutto questo. Non siamo più disposti a contrattare al ribasso, ci abbiamo provato e sbattuto il muso. Il Firmamento è quindi uno strumento per favorire il protagonismo dei giovani, delle donne, per realizzare i punti che prevediamo", ha concluso Brignone.