Possibile squalifica da Sanremo per Gianni Morandi, il video incriminato

·2 minuto per la lettura
Sanremo
Sanremo

Possibile squalifica dal Festival di Sanremo per Gianni Morandi, in gara tra i big che si contenderanno la vittoria nel corso della prossima edizione della rinomata kermesse musicale italiana. Il cantante, infatti, ha spoilerato per sbaglio il brano con il quale avrebbe dovuto gareggiare.

Sanremo 2022, Gianni Morandi squalificato? Il video con il brano in gara postato su Facebook

A poche settimane dal debutto ufficiale della nuova edizione del Festival di Sanremo, Gianni Morandi rischia di essere squalificato e di non far più parte dei big in gara.

Proprio come lo scorso anno era accaduto a Fedez e Francesca Michelin, infatti, Gianni Morandi ha accidentalmente svelato parte del brano Apri tutte le porte con il quale avrebbe dovuto prendere parte alla kermesse musicale.

Nella mattinata di lunedì 3 gennaio, il cantante ha inavvertitamente caricato sulla sua pagina Facebook un video backstage della durata di 13 minuti circa nel quale era possibile ascoltare quasi tutto il brano scelto per Sanremo.

Sanremo 2022, Gianni Morandi squalificato? Le segnalazioni

A mezz’ora di distanza dalla pubblicazione del video, che aveva ottenuto oltre 200 commenti, il post è stato rimosso dalla pagina di Gianni Morandi ma, nel frattempo, erano già state inviate innumerevoli segnalazioni che si erano rapidamente diffuse sul web.

Tra le segnalazioni arrivate ad All Music Italia, ad esempio, molti utenti hanno riferito che nel video incriminato veniva ripetutamente pronunciato il titolo della canzone in gara a Sanremo, confermando che si trattasse effettivamente del brano ufficiale.

Sanremo 2022, Gianni Morandi squalificato? Verifiche e accertamento dell’errore

Al momento, non resta che attendere e scoprire se Gianni Morandi riuscirà a rimanere in gara, come accadde nella scorsa edizione nel caso di Fedez e Francesca Michelin, oppure se l’errore – una volta accertato – verrà considerato motivo di squalifica da parte del comitato organizzativo del festival.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli