Poste cinesi: il virus non si trasmette con plichi e lettere

vgp

Roma, 30 gen. (askanews) - Con una conferenza stampa i responsabili delle poste cinesi rassicurano: il coronavirus non si trasmette via postale, dicono i responsabili, i plichi e lettere provenienti dalla zona di Wuhan non rischiano di trasmettere la malattia.