Poste: Sarmi, si punta a sistema 'cloud' per pmi Banca del Suid in fase iniziale

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - Il sistema 'cloud' di Poste Italiane consentirebbe alle aziende di condividere programmi sofisticati di business e continuity, di disaster ricovery altrimenti impossibili per le compatibilita' di bilanci delle micro-imprese" si tratta di un sistema "tagliato su misura per le pmi". Ad illustrare i vantaggi per le aziende per potenziare i piani di business attraverso la piattaforma cloud di Poste e' l'ad Massimo Sarmi in un'intervista a 'Il Sole 24 ore' che domani dedica uno speciale di docici pagine in occasione dei 150 anni di Poste, il 5 maggio. L'azienda, guidata da Sarmi dal 2002, e che conta 150 mila dipendenti su tutto il territorio nazionale, continua il suo percorso di innovazione e diversificazione vantando, tra l'altro, l'integrazione sportello-telefono. "Siamo il primo caso al mondo: chi ha una sim di Poste Mobile - spiega Sarmi - puo' accedere da solo alla moneta elettronica e avere un borsellino elettronico facendo anche a meno della carta di plastica. Finora abbiamo un bacino di 60-70 milioni di piccole transazioni". Quanto alla Banca del Sud l'ad spiega che si e' "alle prime battute dopo la fase di avvio" confermando che per ora sono operativi 250 sporttelli "in linea con la direttiva di Bankitalia" ma che il potenziale e' di 4 mila sportelli diffusi nelle regioni del Mezzogiorno come piotenziali uffici di consulenza e di indirizzo".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno