Potenza, sfruttavano badanti moldave: sei arresti

Sei persone sono finite in manette nell'ambito di un'inchiesta della Dda di Potenza con carabinieri, polizia moldava ed Europol con l'accusa di aver gestito un'organizzazione che sfruttava badanti moldave, togliendole il passaporto e facendole lavorare con paghe da miseria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli