Povia: ''Donne Pd scontente? Volevano fare le 'Drag queen' invece hanno evitato insulti"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

''Le donne del Pd dovrebbero essere contente di non avere un ministero. Lo fanno solo perché vogliono mettere nel curriculum di essere state anche delle 'Drag-queen'? Oggi sarebbero arrivati i primi insulti per le chiusure in montagna, dei ristoranti e di un futuro lockdown''. Così, ironico, il cantautore Povia all'Adnkronos sulle proteste delle donne Dem per la scarsa presenza femminile nell'esecutivo. E sul nuovo Governo conclude: ''Tra un 'Draghi-Conte' e un 'Conte-Draghi' non c'è molta differenza''.

(di Alisa Toaff)