Powell è ottimista sull'economia Usa: "Andiamo verso una rapida ripresa"

·1 minuto per la lettura

AGI - L'economia Usa "è a un punto di svolta" e si avvia verso "un periodo di crescita più rapida" e di "calo della disoccupazione". Lo ha detto il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, intervenendo a un evento virtuale del Club economico di Washington.

Powell ha quindi rassicurato i mercati affermando che è "altamente improbabile" che la Federal Reserve possa decidere di alzare i tassi di interesse quest'anno. Quanto al debito statale, il numero uno della Fed avvertito che nel lungo raggio il percorso potrebbe diventare insostenibile ma si è detto convinto che nel breve il governo non avrà difficoltà ad onorare il suo debito pubblico: "Questo non è il momento di dare priorità a questa preoccupazione, ma è comunque una preoccupazione importante che dovremo affrontare quando l'economia sarà in forte ripresa",

Infine una battuta sulle criptovalute, proprio nel giorno in cui Bitcoin ha battuto nuovi record, arrivando a sfiorare la quotazione di 65.000 dollari: "Vediamo le criptovalute come strumenti speculativi - ha tagliato corto Powell - non come strumento di pagamento".