Praga, Ordine di Malta denuncia graffitismo su Muro di John Lennon

Gus

Praga, 19 lug. (askanews) - L'Ordine dei Cavalieri di Malta, proprietario a Praga del Muro di John Lennon, ha presentato una denuncia penale contro l'imperversante graffitismo, chiedendo che le autorità intervengano a tutela della celebre parete.

"Siamo sconcertati da ciò che sta accadendo sul Muro di Lennon, soprattutto negli ultimi mesi. Un tempo questo era un luogo magico, ma i vandali lo stanno distruggendo, con scritte e immagini di tutti i tipi. E' ora di farla finita", ha dichiarato Johannes Lobkowicz, cancelliere del Gran priorato di Boemia dei Cavalieri di Malta, che qui ha sede. Accade persino di frequente - racconta - che guide turistiche accompagnino qui davanti interi gruppi, consegnando sul posto bombolette spray ai loro clienti. (Segue)