Pranzo di nozze a base di animali investiti: la strana richiesta

Pranzo di nozze a base di animali investiti: la strana richiesta

Una coppia in procinto di sposarsi sta cercando uno chef per proporre agli invitati un pranzo di nozze a base di animali investiti. La loro scelta, a detta dei futuri sposi, sarebbe ecosostenibile. Da circa tre anni, infatti, i due mangiano solo animali selvatici travolti e uccisi dalle auto in strada.

LEGGI ANCHE: Vince 10 milioni alla lotteria: torna a casa e muore

In vista del loro matrimonio, la coppia si è già procurata 20 chili di carne e sta cercando qualcuno in grado di preparare la selvaggina in modo creativo. La materia prima include, tra gli altri, animali come cinghiali, conigli, ma anche pernici e fagiani.

I futuri sposi risiedono in Inghilterra, nell’area delle colline Cotswolds, ma hanno chiesto al Mirror di restare anonimi. In rete hanno pubblicato questo annuncio: “Cercasi uno chef che sia in grado di preparare creazioni culinarie utilizzando questa selvaggina. Non vogliamo che i nostri invitati sappiano che stanno mangiando animali morti dopo essere stati investiti dalle automobili”.

VIDEO - 5 consigli per risparmiare in pausa pranzo

La coppia, infatti, richiede allo chef discrezione sul modo in cui è stata acquisita la carne, ma spiega: “Questo tipo di carne è sicura e assolutamente ben conservata in congelatore, cerchiamo solo qualcuno esperto in grado di camuffarla realizzando piatti creativi e gustosi”.

La cifra offerta per la preparazione del pranzo di nozze è di cinquemila sterline, circa 5700 euro.