Pre-ordini da Luglio per bZ4X, primo BEV della nuova gamma Toyota Beyond Zero

(Adnkronos) - La nuova bZ4X, prima vettura 100% elettrica nativa del Gruppo e capostipite della nuova gamma bZ - Beyond Zero - di veicoli Full Electric Toyota è ormai prossima all'arrivo in Europa. Il piano di lancio prevede infatti una fase di pre-booking da luglio, durante la quale i clienti potranno acquisire il diritto di prelazione sulla vettura ed ottenere esclusivi vantaggi qualora dovessero finalizzare l’acquisto. Contestualmente all’apertura degli ordini, prevista per il mese di ottobre, verranno quindi comunicati i prezzi e il primo weekend di lancio è invece pianificato per gennaio 2023.

Il nuovo brand Toyota rappresenta come i BEV possano fare molto più che garantire le zero emissioni nel viaggio verso la carbon neutrality. "Andando oltre lo zero" Toyota vede i veicoli elettrici come contributo fondamentale per una migliore mobilità per tutti. La bZ4X è la prima vettura costruita sulla nuova architettura BEV del Gruppo, basata sulla filosofia eTNGA e progettata, ottimizzata e dedicata ai veicoli elettrici. L'architettura completamente nuova ha la flessibilità necessaria per essere utilizzata per potenziali modelli futuri di bZ ed è progettata per la produzione in scala.

La bZ4X a trazione anteriore è alimentata da un motore elettrico da 150 kW montato anteriormente. Produce 204 CV e 266 Nm di coppia, con un'accelerazione 0-100 km/h in 7"5 e una velocità massima di 160 km/h. Il modello AWD è dotato di motori anteriori e posteriori da 80 kW che lavorano su un asse ciascuno. La potenza massima è di 218 CV e 337 Nm; il tempo di accelerazione 0-100 km/h scende a 6"9. Il bilanciamento della potenza dei motori anteriori e posteriori è ottimizzato per avere un migliore consumo energetico complessivo. Ad esempio, viene utilizzato solo il motore anteriore quando è sufficiente una coppia motrice ridotta. La bZ4X utilizza un nuovo design eAxle che integra transaxle, motore e inverter in una sola unità. Il design leggero e compatto consente di ottenere sbalzi contenuti e un baricentro basso, oltre a un maggiore spazio per abitacolo e vano di carico.

L'eAxle viene utilizzato per la prima volta nella bZ4X, ma beneficia dell'esperienza tecnica acquisita da Toyota in oltre 25 anni di progettazione di motori-generatori elettrici per i suoi modelli ibridi e plug-in. La bZ4X è equipaggiata con una batteria agli ioni di litio da 71,4 kWh che può essere ricaricata rapidamente: l'80% della ricarica può essere raggiunta in circa 30 minuti con un sistema rapido da 150 kW (CCS2). Sfruttando le potenzialità dell’on board charger da 11kW una carica completa richiede invece circa sette ore. Toyota indica per bZ4X un'autonomia che nel modello a trazione anteriore raggiunge i 516 km, con un'efficienza di 143,2 Wh/km (7 km/kW), mentre la versione a trazione integrale supera i 450 km di percorrenza con un'efficienza di 158 Wh/km (6,3 km/kW).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli