Precipita mentre pulisce i vetri: morta sul colpo

precipita mentre pulisce vetri

Una donna è precipitata dalla finestra mentre stava pulendo i vetri; la tragedia è avvenuta domenica 19 Gennaio nel comune di Casoria in Provincia di Napoli poco dopo le 15. Non c’è stato niente da fare per la donna che è caduta dalla finestra della sua abitazione, intenta a pulire i vetri, troppo gravi i danni riportati a seguito del violento impatto con il suolo che ne hanno causato la morte sul colpo. L’ipotesi più accreditata è quella dell’incidente domestico, anche se sono al vaglio altre ipotesi.

Precipita mentre pulisce i vetri: la dinamica

Sul posto, oltre all’ambulanza, sono intervenute anche le forze dell’ordine che hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’accaduto. Secondo una prima indagine, l’ipotesi più accreditata è quella di incidente domestico, anche se sono al vaglio anche altre possibili piste.

Secondo i primi rilievi, la donna era intenta nella pulizia dei vetri della proprie finestre, quando dopo aver perso l’equilibrio, sarebbe caduta per diversi metri, dal secondo piano della palazzina in cui abitava in via Giuseppe Rocco, colpendo violentemente il suolo e causandone la morte sul colpo.

L’impatto le è stato fatale e a nulla è servito il rapido intervento dell’ambulanza e la corsa in ospedale; le ferite riportate erano troppo gravi e la donna è deceduta sul colpo. Gli altri residenti della palazzina sono sconvolti. Con molta probabilità saranno ascoltati dagli inquirenti per cercare di definire nel dettaglio l’esatta dinamica e delineare il quadro completo dell’accaduto.