Precipita nel vuoto in cantiere edile a Milano: gravissimo 37enne

Alp

Milano, 18 dic. (askanews) - Un operaio italiano di 37 anni è ricoveratato in condizioni gravissime all'ospedale Niguarda, dopo essere precitato dal terzo piano di uno stabile in costruzione in via Andrea del Sarto, in zona Città Studi a Milano.

Secondo quanto riferito dall'Azienda emergenza urgenza della Lombardia (Areu), l'operaio sarebbe precipitato nel vuoto per almeno 7-8 metri riportando gravi traumi. Sul posto, intorno alle 12.30, oltre all'automedica del 118 che lo ha trasporto al nosocomio milanese in codice rosso, sono intervenuti anche la polizia e personale Ats per chiarire l'esatta dimanica del drammatico incidente sul lavoro.