Precipita nella notte Boeing ucraino, diretto a Kiev: 176 morti

Precipita nella notte Boeing ucraino, diretto a Kiev: 176 morti

Kiev, 8 gen. (askanews) – Nessun sopravvissuto tra le 170 persone a bordo del Boeing 737 ucraino precipitato dopo il decollo da Teheran. Il veivolo dell’Ukraine Airlines era diretto a Kiev e secondo i media locali è precipitato vicino all’aeroporto della capitale iraniana subito dopo il decollo per motivi tecnici.

L’aereo appartenente all’Ucraina International Airlines si è schiantato subito dopo il decollo dall’aeroporto iraniano di Imam Khomeini a Teheran. La Mezzaluna rossa dell’Iran ha affermato che non vi è alcuna possibilità di trovare sopravvissuti.