Precipita per 6 metri: morto mentre addobbava l’albero di Natale

cade dall'albero

Tragedia ieri al Passo della Presolana. Un giovane è precipita per 6 metri mentre stava addobbando l’albero di Natale e per lui non c’è stato nulla da fare. Stando a quanto si apprende, l’uomo, di origini moldave, stava preparando l’albero per le feste, quando all’improvviso avrebbe perso l’equilibrio cadendo da un’altezza di cinque o sei metri. La dinamica esatta non è al momento chiara, ma nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori, per la vittima non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate.

Precipita per 6 metri e muore

Il dramma è avvenuto ieri, domenica 8 dicembre, poco dopo le 15. Il giovane si trovava in cima ad una scala ed era intento ad addobbare un albero di Natale quando all’improvviso ha perso l’equilibrio ed è precipitato per circa 6 metri. Immediatamente è scattato l’allarme e i soccorsi sono giunti sul posto, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto è stato chiamato l’elisoccorso da Brescia, che ha dato supporto all’ambulanza e all’automedica. Le lesioni riportate nello schianto, però, si sono rivelate essere troppo gravi.

Indagini in corso

Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno svolto tutti i rilievi di rito e dovranno accertare l’esatta dinamica dell’incidente. Stando alle prime ricostruzioni, il ragazzo avrebbe appunto perso l’equilibrio, ma non è chiaro il motivo alla base della caduta. Al momento gli inquirenti non si sentono di escludere alcuna ipotesi.