Precipita su banchina del Tevere, muore 19enne

webinfo@adnkronos.com
Un 19enne francese è morto stanotte, all’una e trenta circa, cadendo dal parapetto di lungotevere dei Tebaldi, a Trastevere. Il ragazzo stava passeggiando con due amici che hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso, i carabinieri del gruppo Roma Quirinale e il reparto investigazioni scientifiche per i rilevi del caso. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che i giovani avessero bevuto alcolici, ma sono ancora in corso le indagini. Il 19enne avrebbe deciso di salire in piedi sul parapetto, perdendo poi l’equilibrio e cadendo sulla banchina, 15 metri più in basso.

Un 19enne francese è morto stanotte, all’una e trenta circa, cadendo dal parapetto di lungotevere dei Tebaldi, a Trastevere. Il ragazzo stava passeggiando con due amici che hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso, i carabinieri del gruppo Roma Quirinale e il reparto investigazioni scientifiche per i rilevi del caso. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che i giovani avessero bevuto alcolici, ma sono ancora in corso le indagini. Il 19enne avrebbe deciso di salire in piedi sul parapetto, perdendo poi l’equilibrio e cadendo sulla banchina, 15 metri più in basso.