PreCOP26, al MuseoScienza di Milano si parla di climate change

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 set. (askanews) - Venerdì 1° ottobre 2021, alle ore 10, al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano si parlerà delle sfide imposte dal cambiamento climatico e di come affrontarle.

In occasione della Conferenza PreCOP26, prevista a Milano dal 30 settembre al 2 ottobre, l'ESA (Agenzia Spaziale Europea), in collaborazione con l'ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, organizza un evento sul tema del contributo dello spazio alla lotta ai cambiamenti climatici e in particolare alle sfide affrontate, a essi correlate, con l'impiego dei sistemi spaziali e l'impegno nella gestione degli eventi naturali.

L'incontro, riservato alla stampa, si svolgerà nell'Auditorium del Museo, in parte in presenza e in parte in remoto e sarà moderato dalla giornalista di SkyTG24, Marta Meli.

Tra gli ospiti ci sarà anche l'astronauta dell'Esa e colonnello pilota sperimentatore dell'Aeronautica militare, Luca Parmitano che riferirà anche della sua recente esperienza sul ghiacciaio svizzero Gorner, con la presentazione di un breve video realizzato durante la sua spedizione.

Inoltre, per l'occasione, verrà presentato un aggiornamento della mostra "Fragility and Beauty", ospitata presso il Museo e organizzata in partnership ESA-ASI, che ha come oggetto il pianeta Terra, arricchita di nuove immagini e contenuti multimediali.

Presso l'area espositiva Spazio, nel settore lanciatori, infine, verrà installato un video dedicato al lancio di qualifica del vettore italiano VEGA, con testimonianze di chi ne ha scritto la storia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli