Pregliasco: "Minacce di morte perché invito a prudenza"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Mi dicono che voglio distruggere l'economia, che rovino la vita della gente sulla base di nulla, solo perché invito alla cautela, a non abbassare la guardia" nella fase 2 dell'emergenza Covid-19. Per queste raccomandazioni, condivise dal mondo scientifico, il virologo dell'università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco ha ricevuto "minacce. Anche di morte", spiega all'Adnkronos Salute.

"Assisto a una grande reazione sui miei social, di gente che in modo esagerato evidenzia il proprio disagio", riferisce l'esperto. "Leoni da tastiera" che Pregliasco non teme: "Non ho paura - dice - Comprendo la tensione e le difficoltà del momento. Poi c'è chi esprime i suoi timori in modo incongruo e fuori luogo".

Il governatore lombardo, Attilio Fontana, ha espresso solidarietà al virologo: "Apprendo con dispiacere che non solo politici, ma perfino bravi e competenti medici come il professor Fabrizio Pregliasco, sono oggetto di minacce, anche di morte. La colpa che gli viene rivolta è quella di dare una corretta informazione su ciò che è avvenuto in Lombardia e di chiedere ai cittadini comportamenti responsabili. Esprimo la mia più sincera e profonda solidarietà al professore e mi auguro che i responsabili vengano individuati e fermati", dice presidente della Regione.

"Il mio auspicio è che istituzioni, politica e media possano lavorare senza pressioni per contribuire alla creazione di un clima di serenità di cui hanno bisogno soprattutto i cittadini, ancor più quelli lombardi, colpiti in maniera violentissima dalla pandemia. Minacce come quelle rivolte al professor Pregliasco vanno nella direzione opposta e avvelenano il clima", conclude Fontana.