Pregliasco: "Sicilia e Sardegna verso giallo? Causa è mix esplosivo fattori"

·1 minuto per la lettura
featured 1474994
featured 1474994

Roma, 18 ago. (Adnkronos Salute)() – "E' un mix esplosivo di elementi" a portare Sicilia e Sardegna verso la zona gialla. Ne è convinto il virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell'Università Statale di Milano. "E' chiaro che noi facilitando il turismo – afferma all'Adnkronos Salute – abbiamo complessivamente facilitato la diffusione del virus, e ci sta: bisogna vivere e convivere con questa presenza. Non a caso – rileva l'esperto – tutte le regioni a vocazione turistica sono messe più o meno male". Ma oltre a questo, un ruolo lo giocano "una serie di aspetti complessivi: la quota di vaccinati, i comportamenti e la quota di disponibilità di posti letto".

Secondo Pregliasco, "c'è poi un problema legato anche al numero di abitanti: con un incremento macroscopico di persone è naturale – evidenzia il virologo – che ci sia un problema di saturazione di posti letto. Insomma – conclude – è un mix: meno vaccinazioni, più persone, strutture più in difficoltà e questi sono i risultati".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli